Cellulari: Promozioni e Offerte Roaming per la fine dell’anno

Come spesso accade nel periodo delle feste natalizie, molti di noi sognano di organizzare un viaggio per staccare la spina. Che sia in coppia, con gli amici oppure con la famiglia, sempre più persone cercano quindi di organizzare una bella vacanza, magari all’estero.

Le ultime notizie hanno diffuso bella notizia legata allo stop definitivo dei sovrapprezzi attualmente presenti per coloro che usano il cellulare per chiamare, navigare e scrivere ad utenti che si trovano in un altro Paese dell’Unione Europea.

Dunque il tanto odiato roaming dati di smartphone e di altri dispositivi sarà abolito mobili entro il mese di giugno 2017, su decisione dell’Europarlamento.

Durante queste vacanze invernali, quindi, potremmo dover usufruire delle ultime tariffe legate alle chiamate verso l’estero.

Tariffe per chiamare l’Estero

E quindi, come spendere meno in questi ultimi giorni vacanzieri ancora soggetti agli scatti alla risposta e di connessione tra Italia e altre Nazioni UE?

Tutti gli operatori telefonici italiani hanno ovviamente elaborato delle tariffe ad hoc per coloro che vogliono fare gli auguri ai propri cari che si trovano altrove: i pacchetti disponibili permettono di attivare promozioni sia a carattere giornaliero che settimanale.

Ecco quali sono le tariffe roaming per smartphone proposte dali operatori più noti, ossia  TIM, Vodafone, Wind e Tre.

L’offerta Tim

Troviamo tre tariffe roaming TIM, che permettono al cliente di scegliere quello che meglio risponde alle sue esigenze di consumo durante le festività.  La prima offerta è TIM in Viaggio Pass, che costa 20 euro e ha la durata 10 giorni Essa mette a disposizione  250 minuti in uscita, 250 minuti in entrata, 500 SMS e 2 Giga in 4G validi sia in Europa e che negli Stati Uniti.

La seconda tariffa attivabile è quella denominata TIM in Viaggio Pass  Mondo: essa costa 30 euro e permette l’uso del traffico dati all’estero per 10 giorni. Il pacchetto propone 50 minuti in uscita, 50 minuti in entrata, 100 SMS e 500 Mega in 4G validi nei paesi extra europei.

Infine vi è la tariffa TIM in Viaggio Full, la quale non prevede costi di attivazione gratuita. Essa propone telefonate al costo di 23 cent al minuto, SMS a 10 cent e 500 Mega a 3 euro al giorno in Europa, mentre dai paesi fuori dall’UE le chiamate costano 16 cent più 16 cent di scatto alla risposta, gli SMS costano 16 cent e sono disponibili  fino a 50 Mega, per il costo di 3 euro giornalieri.

L’offerta Vodafone

Vodafone, invece, propone due tariffe ai suoi clienti che viaggiano. La prima è Vodafone Smart Passport Europa e USA, la quale offre 30 minuti in uscita, 30 minuti in entrata, 60 SMS e 200 Mega a 3 euro al giorno.

La seconda tariffa, invece, è Vodafone Smart Passport Mondo, che propone  15 minuti in uscita, 15 minuti in entrata, 30 SMS e 30 Mega fuori dall’UE.

L’offerta Wind

I clienti Wind che cercano soluzioni per un uso vantaggioso e meno dispendioso del traffico dati posso scegliere tra due tariffe: la prima è Wind All Inclusive Travel, che costa 2,5 euro al giorno in Europa e negli Stati Uniti, mentre ha un prezzo di 5 euro nel resto del mondo. Tale offerta propone 30 minuti di telefonate, 30 SMS e 50 Mega.

La seconda tariffa è Wind All Travel Weekly UE&USA: il costo è di 10 euro a settimana in Europa, USA e Turchia e chi la attiva può usufruire di  300 minuti, 300 SMS e 500 Mega.

L’offerta Tre

Infine i clienti Tre che durante queste feste hanno intenzione di spostarsi possono optare per un’unica tariffa, ossia la Tre Europe Pass. Essa propone ai clienti 500 minuti e 500 MB per una settimana, con il solo scatto alla risposta pari a 30 centesimi.

Dunque scegliete la tariffa che meglio vi si addice in attesa dell’abolizione dei costi roaming, a partire dal 15 giugno 2017.

Leggi Anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *